Pause is Power: Simone Biles, Antonio Conte, Chris Webber, Jason Williams e Tom Daley

by fabrizio
3 minutes
Pause is Power: Simone Biles, Antonio Conte, Chris Webber, Jason Williams e Tom Daley

POWERADE presenta "Pause is Power", una nuova piattaforma che racconta il momento della pausa come occasione per raccogliere le energie e uscirne più forti. Il messaggio centrale della campagna è una sfida al "vincere a tutti i costi", mentalità spesso associata alla cultura sportiva, e dà risalto a quella forza rigenerante che può essere trovata in un momento di pausa, quando ci concediamo del tempo per noi stessi.

La prima campagna all’interno della nuova piattaforma include uno spot global con la ginnasta olimpica Simone Biles, l'allenatore della Premier League Antonio Conte, il tuffatore olimpico britannico Tom Daley e le ex stelle NBA Chris Webber e Jason Williams. I protagonisti del video provengono da diversi sport e discipline, e raccontano il punto di vista di atleti e allenatori sul potere di un momento di pausa.

"So bene quanto prendersi una pausa possa renderci più forti, e 'Pause is Power', la nuova campagna di POWERADE, aiuta a ricordare che a volte è necessario fermarsi e concedersi un momento per riprendere fiato, chiedendo un timeout o saltando una stagione, ha detto Simone Biles.  "Spingiamo sempre molto, sia fisicamente che emotivamente, per realizzare i nostri sogni, ma se non ci manteniamo in forma anche mentalmente, non potremo mai sfruttare a pieno il nostro potenziale. Voglio incoraggiare tutti a essere più rispettosi con sé stessi, perché soltanto così saremo più forti ed otterremo il massimo".

'Pause is Power' è una piattaforma pluriennale che esprime il desiderio del brand di migliorare la vita oltre la vittoria e sostiene l’importanza del prendersi una pausa. Il primo spot globale è andato in onda per la prima volta negli Stati Uniti il 13 marzo durante il programma NCAA March Madness Selection Sunday, mentre in Italia la campagna sarà on air dal 27 marzo.

“Dietro ogni obiettivo raggiunto e ogni traguardo tagliato c'è una persona che ha lavorato duramente per arrivare a quel risultato", ha raccontato Raluca Vlad, Direttore Marketing Coca-Cola Italia. "Con questa campagna e con l’incredibile gruppo di talenti con cui abbiamo lavorato vogliamo ricordare che, anche se lo spirito di competizione porta con sé molta pressione e intensità, un semplice momento di pausa può renderci più forti ed essere la chiave per migliorare le nostre prestazioni.

Questa prima campagna è stata creata in collaborazione con Publicis Groupe attraverso il “Power of One” che si avvale dei team creativi e di produzione di Publicis Italia, Publicis Messico, Leo Burnett Chicago e Digitas NY.

L’adattamento italiano della campagna è a cura di Hogarth mentre la pianificazione è di MediaCom Italia e prevede, a partire da domenica 27 marzo, l’attivazione su diversi touchpoint: TV, social, digital e punto vendita.