Headlight PRO: in bici a scherma in sicurezza

by irene
~1 minute
Headlight PRO: in bici a scherma in sicurezza

Viviamo in una città piccola (sotto i 50mila abitanti): Rovigo.
Per andare agli allenamenti di scherma spesso vado in bicicletta, in tutte le stagioni. Siccome gli allenamenti iniziano alle 19 mi capita di andare con il buio profondo o con la luce.

La bicicletta non ha più, come una volta, luci alimentate dalla dinamo che, sebbene ecologiche, hanno il difetto di rimanere spente a bici ferma, ma lucine alimentate a batteria, spesso ad intermittenza, rosse dietro e davanti bianche.

Queste lucine sono soprattutto di segnalazione e quella anteriore non risulta così potente da evidenziare per tempo piccoli ostacoli sulla strada.

Per questa ragione quando ho ricevuto Headlight PRO di Polypool sono rimasta colpita dalla luminosità prodotta (portata 75m) e dal fatto che fissandola alla testa si possono illuminare pericoli le normali lucine fissate al manubrio non possono inquadrare.

Inoltre la ricarica usb risulta comodissima.

E' bello andare agli allenamenti di scherma in sicurezza con Headlight PRO!