Giro-E 2022: Cannondale al fianco di Randstad

by fabrizio
2 minutes
Giro-E 2022: Cannondale al fianco di Randstad

Cannondale sarà partner tecnico del Team Randstad, ISS, Credit Agricole, SFEM, equipaggiando la squadra con biciclette Topstone Neo Carbon al Giro-E 2022, e-bike experience unica nel suo genere e che ha luogo nei giorni e sulle strade del Giro d’Italia. 

Grazie all’utilizzo delle e-bike, che consentono anche ai ciclisti meno allenati di affrontare le salite di solito riservate agli atleti professionisti, la manifestazione fa vivere a tutti gli amanti della bicicletta l’esperienza della Corsa Rosa, di cui il Giro-E segue il percorso.

La Topstone Neo di Cannondale, grazie alla grande potenza del motore Bosch Performance CX da 85 Nm e all’autonomia della batteria da 500 Wh, è la bici ideale per affrontare le lunghe tratte e le durissime salite del Giro d’Italia, e sarà protagonista già dalla prima tappa che salirà al Rifugio Sapienza sull’Etna. 

Topstone Neo di Cannondale

La Topstone Neo Carbone-bike gravel tra le più performanti fuori strada e comode su strada, ora è dotata di maggior potenza grazie al motore Bosch Performance Line CX 250 W con batteria da 500 Wh, che permette di percorrere fino a 176 km.

Caratterizzata dal telaio in carbonio BallisTec, la Topstone Neo è fornita della rivoluzionaria sospensione Kingpin di Cannondale, che assorbe urti e vibrazioni senza il peso e la complessità di ammortizzatori o molle, utilizzando un perno passante nel tubo sella che permette al triangolo posteriore del telaio di flettersi. È una vera e propria sospensione.

La bici è equipaggiata con ampie ruote 700x37c per garantire il massimo dell’aderenza e del comfort, ma può montare pneumatici fino a 40 mm; in alternativa è possibile montare anche ruote da 650 con pneumatici da 48 mm, in base alle proprie esigenze.