Elettrostimolazione nel piano formativo dei tecnici Triathlon

by irene
3 minutes
Elettrostimolazione nel piano formativo dei tecnici Triathlon

Giulio Molinari elettrostimolazione Compex photo Chiara RedaschiLa Federazione Italiana Triathlon e Compex, brand di riferimento nell’ambito della tecnologia per la preparazione atletica, stringono un accordo di sponsorizzazione per i prossimi tre anni. Fino alla conclusione dell’attuale ciclo olimpico, infatti, l’azienda metterà i propri prodotti e il supporto tecnico a disposizione dei tecnici della Federazione, a sostegno dell’allenamento degli atleti.

La collaborazione sarà caratterizzata da una spiccata attenzione rivolta alla formazione dei tecnici, elemento a cui Compex attribuisce da sempre la massima importanza: l’elettrostimolazione è una tecnica ormai consolidata da oltre 30 anni di applicazione nel settore sportivo, e sempre più atleti se ne avvalgono e la integrano nel proprio piano di allenamento.

«Dopo gli accordi definiti lo scorso anno con Thema Energia e T-Nes, quello dello scorso mese con Santini, un altro importante partner entra a far parte della famiglia della Federazione Italiana Triathlon per supportare i nostri atleti, i tecnici, la nostra area tecnica e tutta la nostra Comunità. - Ha commentato Riccardo Giubilei Presidente della Federazione Italiana TriathlonCon Compex abbiamo subito condiviso una visione ed un obiettivo comune, ovvero la crescita e lo sviluppo del nostro Triathlon. Diamo il benvenuto ad un’altra azienda che ha scelto di investire nella multidisciplina e nella nostra Federazione accompagnandoci fino a Parigi 2024».

«Siamo molto felici di mettere la competenza di Compex al servizio della Federazione Italiana Triathlon tramite i nostri prodotti e i nostri corsi di formazione – commenta Marco Ravasio, Sales and Marketing Manager di Compex Italia – in particolare, ci entusiasma l’idea che la nostra collaborazione includa, non solo gli atleti élite, ma anche le categorie giovanili e i paratleti: accompagneremo ciascuna di queste categorie secondo un piano studiato con i tecnici federali».

I prodotti Compex previsti nella dotazione degli atleti FITRI sono numerosi e includono il modello Compex SP8.0, dispositivo destinato agli atleti più evoluti e dotato di 40 programmi per recuperare più velocemente, ottimizzare forza e resistenza, diminuire il rischio di infortunio, trattare e lenire il dolore. Facile da usare, Compex SP8.0 ha uno schermo a colori che indica anche il posizionamento corretto degli elettrodi.

Quella tra FITRI e Compex è dunque ben più che una semplice partnership: è l’inizio di un percorso evolutivo che consentirà a entrambi la condivisione di esperienze e competenze. Per Compex, rappresenta la possibilità di accompagnare in modo concreto gli sportivi nei loro allenamenti, mentre i tecnici e gli atleti della Federazione potranno beneficiare dell’utilizzo dell’elettrostimolazione grazie ad un marchio leader del settore.